Forgive and Forget ……

Lui e Lei

5 nuovi articoli su D.C. 2.0

Come al solito, facciamo il redirect sul nostro nuovo Blog, che dovrete inserire tra i Preferiti del vostro Browser! Ecco gli articoli :

Lo Staff de Le Cronache di Dante ha aggiornato il Server, ecco le specifiche hardware:

Disponibile al download Windows 10 Insider Preview Build 14328!

Pierluigi Boschi indagato 10 volte dal 2010 al 2015. Banca Etruria, 17 milioni di consulenze inutili secondo la Banca d’Italia

Senza saperlo c’avevamo un Ministro del Petrolio – DAGOSPIA

Crozza ci spiega il caso Guidi ed il rapporto tra Governo e Petrolio

Driver-Pack for Toshiba Satellite M40-142 IT

FirmaDante


Nuovi articoli sul blog Dante’s Chronicles 2.0 (Le Cronache di Dante)

http://lecronachedidante.altervista.org/blog/2015/11/12/un-post-it-block-notes-widget-gratis-per-windows-1088-17-sticky-notes/

http://lecronachedidante.altervista.org/blog/2015/11/02/solution-for-games-errors-file-d3dx9_43-dll-xaudio2_7-dll-and-others/

http://lecronachedidante.altervista.org/blog/2015/10/25/lista-top-thriller-horror-psicologici-in-aggiornamento-work-in-progress/

http://lecronachedidante.altervista.org/blog/2015/10/17/il-movimento-5-stelle-non-interessa-alla-mafia-ecco-i-motivi/


Vuoi semplificarti la vita? Ecco 75 soluzioni che fanno al caso tuo :)

Andare al link seguente:

http://lecronachedidante.altervista.org/blog/2014/07/11/vuoi-semplificarti-vita-75-soluzioni-fanno-caso-tuo/


Attenzione truffa esagerata ai supermercati!

“Carissimi amici,

Tengo ad informarvi circa una truffa di cui, purtroppo, sono rimasto vittima…. magari, conoscendone il meccanismo, riuscirete ad evitarla!

Anche questa mattina sono andato a fare la spesa all’ Esselunga.

Terminati gli acquisti, quando sono andato al parcheggio per caricare la spesa nell’auto, sono stato avvicinato da 2 ragazze molto appariscenti (probabilmente russe o dell’est) vestite succintamente, in minigonna e top
molto scollato.

Una bionda ed una mora, veramente molto carine e provocanti.

Le due truffatrici si avvicinano offrendo di lavare il parabrezza dell’auto e ovviamente lo fanno in modo sensuale e provocante, poggiando i seni sul vetro e cose simili.

Quando offrite loro una mancia rifiutano e chiedono invece, il favore di essere accompagnate in un altro centro commerciale.

Se accettate si siedono dietro e mentre guidate iniziano a giocare tra loro toccandosi e baciandosi dappertutto.

Questo ovviamente vi distrae dalla guida.

All’improvviso la mora passa sul sedile del passeggero ed inizia a toccarvi.

Se non la respingete inizia a farvi un pompino.

Poiché è impossibile guidare in tale situazione, vi fermate in un posto un po’ appartato…

A quel punto, sempre la mora vi sale sopra e, prendendo l’iniziativa, vi coinvolge in rapporto sessuale.

Approfittando della vostra distrazione la bionda scende dalla macchina, apre il portabagagli, vi ruba tutta la spesa e scappa.

Voi ve ne accorgete, interrompete il rapporto, scendete dall’auto, vi ricomponete sommariamente e cercate d’inseguirla; così anche la mora scappa in direzione opposta.

Sono molto brave e pericolose ed io stesso sono caduto nella loro trappola.

Lunedì mattina mi hanno rubato una cassetta di Ferrarelle e la sera un litro d’olio d’oliva.

Martedì un pacco di biscotti.

Mercoledì uno spazzolino da denti.

Giovedì mattina sei uova e la sera un pacchetto di fazzolettini di carta.

Venerdì all’ora di pranzo una scatoletta di tonno e nel pomeriggio un ovetto Kinder.

Sabato in tarda mattinata un pettine, dopo pranzo un tubetto di maionese e la sera una scatoletta di Ciappi.

Suggerisco molta cautela!!!

Ora scusate ma devo andare a fare la spesa che mi è finito il sale grosso”

 


Bella donna alla ricerca di un uomo ricco, leggi l’incredibile risposta pubblicata su un sito finanziario

LEI: Sono una ragazza bella (anzi, bellissima) di 28 anni. Sono intelligente e ho molta classe. Vorrei sposarmi con qualcuno che guadagni minimo mezzo milione di dollari l’anno. C’é in questo sito un uomo che guadagni ciò? Oppure mogli di uomini milioniari che possono darmi suggerimenti in merito?

Ho già avuto relazioni con uomini che guadagnavano 200 o 250 mila dollari, ma ciò non mi permetteva di vivere in Central Park West. Conosco una signora che fa yoga con me, che ha sposato un ricco banchiere e vive a Tribeca, non é bella quanto me, e nemmeno tanto intelligente. Quindi mi chiedo, cos’ha fatto per meritare ciò e perché io non ci riesco? Come posso raggiungere il suo livello?

bella impossibile

LUI:  Ho letto la sua e-mail con molto interesse, ho pensato profondamente al suo caso e ho fatto una diagnosi della sua situazione. Premetto che non sto rubando il suo tempo, dato che guadagno 500 mila dollari l’anno. Detto ciò, considero i fatti nel seguente modo: Quello che Lei offre, visto dalla prospettiva di un uomo come quello che Lei cerca, é semplicemente un pessimo affare. E ciò per i seguenti motivi:

  1. lasciando perdere i blablabla, quello che Lei suggerisce é una negoziazione molto semplice. Lei offre la sua bellezza fisica e io ci metto i miei soldi. Proposta molto chiara, questa. Ma c’é un piccolo problema. Di sicuro, la Sua bellezza diminuirà poco a poco e un giorno svanirà, mentre é molto probabile che il mio conto bancario aumenterà continuamente. Dunque, in termini economici, Lei é un attivo che soffre di deprezzamento, mentre io sono un attivo che rende dividendi.
  2. Lei non solo soffre un deprezzamento ma questo é progressivo ed aumenta ogni anno! Spiego meglio: Oggi Lei ha 28 anni, é bella e continuerà così per i prossimi 5/10 anni, ma sempre un pò meno e all’improvviso, quando Lei osserverà una foto di oggi, si accorgerà che é diventata una pera raggrinzita. Questo significa, in termini di mercato, che oggi lei è ben quotata, nell’epoca ideale per essere venduta, non per essere comprata. Usando il linguaggio di Wall Street, chi la possiede oggi deve metterla in “trading position” (posizione di commercio), e non in “buy and hold” (compra e tieni stretto), che, da quanto sembra, é quello per cui Lei si offre. Quindi, sempre in termini commerciali, il matrimonio (“buy and hold”) con Lei non é un buon affare a medio/lungo termine. In compenso, affittarla per un periodo, può essere, anche socialmente, un affare ragionevole e potremmo pensarci su.

Potremmo avere una relazione per un certo periodo…..Huuummm…. Pensandoci meglio e per assicurarmi quanto intelligente, di classe e bellissima lei é, se possibile, essendo io futuro “affittuario” di tale “macchina”, richiedo ciò che é di prassi: Fare un test drive.

La prego di stabilire data e ora.

Cordialmente

Il suo investitore


Lui VS Lei – Parte 1

1259689466_uomo_vs_donna_intelligenza

Lei:amore ma se io morissi tu ti risposeresti?
Lui:tu inizia a fare la tua parte,poi si vede…..

———————————————————————————–

Lui:amore per il nostro 25° anniversario di nozze ti porto in Australia!
Lei:wow!E per il 50° anniversario?
Lui:vengo a riprenderti.

——————————————————————————-

Una donna rientra a casa e trova il marito a letto con una bella e giovane ragazza.

“Porco schifoso!” gli grida la donna, “Come hai potuto farmi questo, una moglie fedele, la madre dei tuoi figli! Ti lascio immediatamente, chiederò il divorzio!”

E il marito: “Ehi un momento, lascia che almeno ti spieghi una cosa…”

“Va bene, – dice la moglie – tanto queste saranno le tue ultime parole che ascolto…”

Lui comincia: “Stavo entrando in macchina per venire a casa quando si è avvicinata questa ragazza e mi ha chiesto un passaggio. Sembrava smarrita, impaurita e indifesa: mi ha fatto compassione, così l’ho fatta salire in auto. Ho notato che era molto magra, mal vestita e assai sporca.

Mi ha detto che non mangiava da tre giorni! Così, preso dalla compassione, l’ho portata a casa e le ho scaldato gli involtini di carne che avevo preparato per te ieri sera, quelli che non hai mangiato per timore di metter su peso. Beh, li ha divorati in un istante!

Visto che era sporca l’ho invitata a farsi una doccia e mentre era in bagno ho visto che i suoi abiti erano lerci e pieni di buchi: li ho buttati via. Dal momento che aveva bisogno di vestirsi, le ho dato i tuoi jeans di Armani di qualche anno fa, che tu non metti più perché ti sono diventati stretti. Le ho dato anche l’intimo che avevo comprato per il tuo compleanno, ma che non indossi perché dici che ho cattivo gusto.

Le ho dato anche quella camicetta sexy che mia sorella ti ha regalato a Natale ma che non metti per farle un dispetto, e anche quegli stivali che avevi preso in quella costosa boutique ma che non portavi perché in ufficio una ne aveva un paio uguali…”

A questo punto l’uomo tira un lungo respiro e continua: “Mi era così grata per la mia comprensione e aiuto che mentre l’accompagnavo alla porta, mi si è rivolta in lacrime e mi ha chiesto:

“Non c’è qualcos’altro che tua moglie non usa più?”